SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI ONLINE SUPERIORI A 50€ - CONSEGNA IN 2/3 GIORNI LAVORATIVI

Basilico Holy Green

Product image 1Basilico Holy Green
Product image 2Basilico Holy Green

Regular price €3.00

L'Ocimum tenuiflorum (anche Ocimum sanctum), comunemente noto come basilico santo, o Tulsi, è una pianta aromatica perenne originaria del subcontinente indiano ampiamente coltivata in tutto il sud-est asiatico per scopi di medicina religiosa e tradizionale, come nelle tisane in Ayurveda. Le foglie sono usate anche nel culto di Vishnu, mentre la pianta è considerata protettiva per la casa. Con usi così grandiosi, può sembrare scandaloso usarlo in cucina. Tuttavia Tulsi è ben noto nella cucina del sud-est asiatico e durante i caldi mesi estivi dovresti riuscire a trovarne grandi mazzi nei mercati degli agricoltori con bancarelle etniche.  

Dettagli

Open tab

Nome latino
Ocimum tenuiflorum

Quantità
125 semi

Nome
Basilico

Varietà
Holy Green/Tulsi

Breve descrizione
Un'erba per tutti i motivi.

Dimensione pianta
Altezza 60 cm
Larghezza 60 cm

Dimensione vaso
Altezza 20 cm
Larghezza 20 cm

Consociabile con
Coriandolo, menta, origano, timo, pomodori, peperoni, melanzane.

Come coltivare

Open tab

Semina
Al coperto Feb-Marzo
All'aperto Apr-Giugno

Tempistica
Germinazione 7-14 giorni
Raccolto 40 giorni

Spaziatura
Alla semina 2-3 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento  5-10 cm

Coltivazione
Esposizione Sole pieno
Terreno Terreno ben drenato, leggero e umido
Irrigazione Irrigazione regolare, non eccessiva
Concimazione Alimentazione leggera

Cure
Piccolo consiglia Poiché le piante di Tulsi sono altamente sensibili al gelo, possono essere coltivate come annuali nei climi temperati fintanto che si attende che l'ultima gelata sia passata in primavera prima di piantare.

Aiuti
Insetti impollinatori Attrae api e farfalle e molte specie di insetti.
Insetti nocivi Soggetto ad attacchi da parte di bruchi e afidi 

Come consumare

Open tab

Raccolto
Quando si tratta di raccogliere, meno è meglio. Raccogli le foglie della pianta regolarmente, in piccole quantità, per incoraggiare una crescita continua. Pizzicare delicatamente le foglie, poiché possono ammaccarsi facilmente, il che può danneggiare il profumo o il sapore.

Usi
In erboristeria I tè portano chiarezza e battono lo stress. L'atto stesso del bere può essere calmante come lo yoga.
In cucina Il basilico santo è comunemente usato nella cucina thailandese per preparare il pad gkaprow, una ricetta saltata in padella con aglio, peperoncini freschi e salsa di pesce. La piccantezza pepata del basilico santo gli è valsa il soprannome di "basilico hot".

Close (esc)

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto del 15% sul tuo primo ordine.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now

Net Orders Checkout

Item Price Qty Totale
Subtotal €0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods